CARTA DEI SERVIZI


La Carta dei Servizi si caratterizza come il documento che detta le regole che valgono nei rapporti tra l’Azienda che offre servizi di pubblica utilità e i cittadini che li utilizzano, come lo strumento che permette di conoscere le attività dell’Azienda e, quindi, come il mezzo per valutare i servizi erogati e la loro qualità. La Ferrotramviaria S.p.A. si impegna ad applicare i principi in essa contenuti e a rendere pubblici gli standard di qualità sui quali per il futuro sarà articolato il servizio. Con la Carta dei Servizi si enunciano gli obiettivi cui è orientata la gestione aziendale, per migliorare sia la qualità del servizio fornito che le relazioni con i clienti che ne fruiscono. In particolare, l’Azienda si adopera per una maggiore partecipazione dell’utente alla definizione del servizio e favorisce l’accesso alle informazioni da parte degli interessati. In questa ottica, sono periodicamente acquisite le valutazioni degli utenti, sia per la verifica dei risultati ottenuti relativamente agli impegni assunti, sia per la individuazione di interventi migliorativi del servizio per il conseguimento ottimale degli obiettivi prefissati.

 

 


 

 

DOWNLOAD

La presente Carta dei Servizi è aggiornata a maggio 2021 ed ha validità sino alla pubblicazione della prossima edizione

 

NB= In data 05/07/2021, a pag 51-51 (validità biglietti servizio automobilistico), a parziale modifica della Carta dei Servizi 2021 é stato pubblicato il seguente aggiornamento:

 

 

"Si avvisano i signori viaggiatori che a decorrere dal giorno 01/07/2021 anche sulle corse automobilistiche i biglietti di corsa semplice e di A/R saranno validi nel solo giorno di acquisto o nel giorno di validità indicato all’atto dell’acquisto per effettuare, rispettivamente, un solo viaggio o un viaggio di andata e un viaggio di ritorno sul percorso indicato sul biglietto (come già disposto per le corse sul servizio ferroviario).

Il biglietto di corsa semplice deve essere sempre essere convalidato prima del viaggio; la validità del biglietto dal momento della convalida è di tre ore per completare il viaggio sul percorso origine – destinazione indicato sul biglietto.

Il biglietto di corsa A/R deve essere sempre convalidato prima del viaggio di andata e prima del viaggio di ritorno. La validità del biglietto dal momento della convalida è di tre ore per completare il viaggio di andata e di tre ore per completare il viaggio di ritorno sul percorso indicato sul biglietto.

I biglietti emessi con data antecedente alla data del 01/07/2021, senza diversa validità, potranno essere utilizzati entro e non oltre il giorno 31 dicembre 2021."

 

 

 

 


 


CONTESTO NORMATIVO

La Carta dei Servizi è redatta in conformità alle seguenti disposizioni di legge:

 

- Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 gennaio 1994

“Principi sull’erogazione dei servizi pubblici”

 

- Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 30 dicembre 1998

“Schema generale di riferimento per la predisposizione della Carta dei Servizi Pubblici nel Settore Trasporti (Carta della Mobilità)”

 

- Legge 281 del 30 luglio 1998

“Disciplina dei diritti e dei doveri dei consumatori e degli utenti”

 

- Regolamento (CE) N. 1371 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 23 ottobre 2007

“Diritti e obblighi dei passeggeri nel trasporto ferroviario”

 

- Delibera CiVIT n° 88/2010

“Linee guida per la definizione degli standard di qualità”

 

- Decreto Legge 50 del 24 aprile 2017 – Titolo IV Capo I

“Misure nel settore dei trasporti e delle infrastrutture”

 

- Delibera ART n. 106/2018

“Misure concernenti il contenuto minimo degli specifici diritti che gli utenti dei servizi di trasporto per ferrovia connotati da oneri di servizio pubblico possono esigere nei confronti dei gestori dei servizi e delle infrastrutture ferroviarie”

 

- Contratto di Servizio stipulato con la Regione Puglia

"Regola i rapporti tra Regione Puglia e Ferrotramviaria rispetto alla quantità e alla qualità dei servizi erogati"



DOVE TROVARE LA CARTA DEI SERVIZI
La Carta dei Servizi delle Ferrovie del Nord Barese è disponibile:

- in formato cartaceo, richiedendola alla Direzione di Esercizio;

- in formato cartaceo in versione "estratto" presso le biglietterie

- in formato elettronico, sul sito internet www.ferrovienordbarese.it.

 

 

I PRINCIPI FONDAMENTALI
La Ferrotramviaria S.p.A. eroga il servizio di trasporto ferroviario e automobilistico nel rispetto dei principi enunciati dalla Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 gennaio 1994, di seguito riportati:

Eguaglianza e imparzialità
I servizi e le infrastrutture possono essere utilizzate da tutti senza alcuna distinzione. L’Azienda è impegnata a consentire un più facile accesso ai disabili e agli anziani. Nei confronti degli utenti vengono adottati criteri di imparzialità.

Continuità del servizio
L’Azienda si impegna a erogare il servizio con continuità e regolarità. Nella eventualità di funzionamento irregolare o di interruzione, l’impegno è di ridurre al massimo il disagio agli utenti. In caso di necessità o di interruzioni programmate, l’Azienda interverrà con servizi sostitutivi. In caso di sciopero, darà la massima divulgazione, preventiva e tempestiva, dei programmi minimi garantiti.

Partecipazione
L’Azienda auspica la partecipazione della propria utenza, proponendo confronti e dibattiti sul miglioramento del servizio, fornendo informazioni, accogliendo osservazioni e valutando i suggerimenti.

Efficienza ed efficacia
L’Azienda persegue l’obiettivo del progressivo, continuo miglioramento dell’efficienza e dell’efficacia del servizio, adottando le soluzioni tecnologiche, organizzative e procedurali più adeguate a tale scopo.

Libertà di scelta
L’Azienda garantisce il diritto alla mobilità dei cittadini, facilitando la libertà di scelta tra più soluzioni modali.

Ferrotramviaria S.p.A Direzione Generale Trasporto
Piazza A. Moro, 50/B - 70122 Bari

Partita Iva: 00890311004 - C.F.: 00431220581
Registro imprese: CCIAA ROMA n. 00431220581
Capitale sociale: 5.000.000 € I.V. - R.E.A. n. 83839