IL 2022 SI È CHIUSO CON NUMERI DA RECORD PER IL SERVIZIO DI COLLEGAMENTO FERROVIARIO PASSANTE PER L'AEROPORTO KAROL WOJTYLA DI BARI


 

Il 2022 si è chiuso con numeri da #record per il servizio di collegamento ferroviario passante per l’Aeroporto Internazionale Karol Wojtyla di Bari operato da Ferrotramviaria S.p.A.. Infatti, con un trend sempre in costante crescita, + 98% negli ultimi 5 anni, e con ben oltre 640.000 viaggiatori che nel 2022 hanno utilizzato il collegamento ferroviario “per” e “da” l’Aeroporto di #Bari, si è superato di oltre il 33% l’ormai “vecchio” record di 430.298 viaggiatori del 2019, ultimo anno prima del Covid.



Un traguardo raggiunto, quello dell’anno appena trascorso, decisamente importante e reso possibile grazie anche alla forte collaborazione e all’ampia offerta di collegamenti messi a disposizione da Aeroporti di Puglia S.p.A., non a caso anche per loro con numeri record di 6.190.490 passeggeri che hanno scelto lo scalo aeroportuale “Karol Wojtyla” di Bari per viaggiare (+11.9% rispetto al 2019, mentre oltre 9 milioni di viaggiatori nel 2022 considerando anche gli altri scali pugliesi). 


Inoltre, nella piena attuazione degli importanti obiettivi europei per la promozione della #mobilità #sostenibile e della crescita della percentuale di share #intermodale, la modalità di trasporto treno+aereo ha evidenziato, con valori in costante crescita ogni anno, che oltre il 10% dei viaggiatori ha utilizzato il #treno come mezzo di collegamento per e da lo scalo aeroportuale barese.


Importante sottolineare il forte contributo fornito dall’accordo commerciale sottoscritto con Trenitalia S.p.A., che consente di acquistare direttamente sui loro canali di vendita soluzioni di viaggio combinate per raggiungere l’#aeroporto da tutti i centri serviti della #Puglia.

 

Pubblicato il 13/01/23

Ferrotramviaria S.p.A Direzione Generale Trasporto
Piazza A. Moro, 50/B - 70122 Bari

Partita Iva: 00890311004 - C.F.: 00431220581
Registro imprese: CCIAA ROMA n. 00431220581
Capitale sociale: 5.000.000 € I.V. - R.E.A. n. 83839